Ing. Matteo Crepet - Padova  
 

Profilo professionale

Matteo Crepet si laurea in Ingegneria Civile Edile presso l’Università di Padova nel Luglio del 1973 e dal febbraio 1975 è abilitato all’esercizio professionale.

Dal 1974 al 1978, presso l’Impresa di Costruzioni Cavagnis & Costacurta di Padova, svolge l’incarico di direttore Tecnico per la costruzione ed il restauro del complesso immobiliare “Grande Giardino” in Padova, comprendente 60 unità residenziali e commerciali per complessivi 45.000 mc di cui 10.000 interrati.

Dal 1979 esercita lavoro professionale autonomo dedicandosi, fin dall’inizio, al settore del restauro architettonico – monumentale e della ristrutturazione edilizia.

Con il suo contributo sono stati pubblicati:

  • “Rilevamento delle tipologie rurali significative” in “Concordia Sagittaria, un esperimento di Piano” a cura di A. Tutino, Franco Angeli 1988;
  • “Recupero di un edificio residenziale” in “Almanacco dell’Architettura Italiana” Electa 1993;
  • “Padova. La Chiesa di s. Maria dei Servi, Restauro del Portico”, Gregoriana Editrice 1996;
  • Presentazione del libro sul restauro della chiesa dei Servi, Padova, 2012.
    "La chiesa di Santa Maria dei Servi in Padova, Archeologia, Storia, Arte, Architettura e Restauri", redatto a cura di Girolamo Zampieri, alla conclusione dei lavori curati, per il progetto e la direzione lavori, da Matteo Crepet con Giorgio Galeazzo e Laura Miolato.

    Presentazione del libro sul restauro della chiesa dei Servi, Padova.

 

Principali incarichi professionali | Progetti

 
  Copyright 2011/2015 - Ing. Matteo Crepet - P.IVA: 00605330281
Credits by Luca Turrin  - Cookie policy